Just Android https://www.justandroid.it Tutto su Android Fri, 19 Jul 2019 17:49:33 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=5.2.2 Webapp: cosa sono e a cosa servono https://www.justandroid.it/webapp-cosa-sono-e-a-cosa-servono/ https://www.justandroid.it/webapp-cosa-sono-e-a-cosa-servono/#respond Fri, 19 Jul 2019 17:43:42 +0000 https://www.justandroid.it/?p=1806 Al giorno d’oggi sui nostri smartphone o tablet scarichiamo continuamente delle applicazioni di vario genere: per giocare, per comunicare, per spostarci, per effettuare acquisti, per modificare foto, per effettuare operazioni bancarie e così via. Un genere di applicazioni molto diffuse è rappresentato dalle Webapp cioè quelle che funzionano sul browser e che si differenziano da […]

L'articolo Webapp: cosa sono e a cosa servono proviene da Just Android.

]]>
webapp cosa sono

Al giorno d’oggi sui nostri smartphone o tablet scarichiamo continuamente delle applicazioni di vario genere: per giocare, per comunicare, per spostarci, per effettuare acquisti, per modificare foto, per effettuare operazioni bancarie e così via.

Un genere di applicazioni molto diffuse è rappresentato dalle Webapp cioè quelle che funzionano sul browser e che si differenziano da quelle che vengono chiamate “app native”, cioè quei software che vengono creati specificatamente per una data piattaforma.

Cosa sono le Webapp

Cosa sono le webapp? A differenza delle altre applicazioni, le Webapp non devono essere scaricate o installate perché vengono eseguite direttamente sul browser (al più, può essere creato un segnalibro sul desktop del PC o sulla schermata home dello smartphone per poter avere questa Webapp sempre a portata di mano).

Questo genere di applicazioni si basa su codici HTML, JavaScript o CSS. Fra le Webapp più diffuse ci sono quelle per comunicare, per giocare o addirittura software di grafica. Fra le app native e le Webapp non c’è solo la differenza che le prime devono essere installate e le seconde, invece, possono essere eseguite direttamente dal browser, ma ci sono anche altre differenze.

Le app native sono sviluppate specificatamente per una certa piattaforma e funzionano solo su questa (ad esempio può trattarsi di app Android non compatibili con iOS e viceversa). Le Webapp, invece, funzionano su tutti i sistemi operativi e su tutti i dispositivi che abbiano il browser supportato da tale app.

Tuttavia, a differenza delle app native che si adattano alla piattaforma per la quale sono state create, è evidente che le Webapp non possano adattarsi perfettamente all’hardware del dispositivo dal quale le si sta utilizzando.

Comunque, uno dei vantaggi delle Webapp sta nella sicurezza:per le app native sarà necessario scaricare una nuova versione di quella applicazione o eventuali aggiornamenti, per risolvere eventuali problemi di sicurezza.

Per le Webapp, invece, gli aggiornamenti e le correzioni per la sicurezza avvengono direttamente sul software. Infatti, poiché queste applicazioni riproducono una determinata pagina web, sarà proprio il sito web al quale l’app è collegata ad aggiornarsi in automatico.

A cosa servono le Webapp

Come visto, le Webapp esistenti consentono di comunicare, consultare la posta oppure avere indicazioni stradali, ascoltare musica, guardare video e tanto altro. Dunque, non c’è un solo scopo per le quali le Webapp siano convenienti da utilizzare.

Fra l’altro, mentre prima era necessario avere una connessione ad internet per poterle utilizzare, ora è possibile eseguirle anche offline (anche se si tratta, per il momento, solo di poche di queste).

Dal punto di vista degli sviluppatori, creare questo tipo di applicazioni è più economico rispetto alle app native perché per le Webapp si tratta solo di creare un link ad una URL (questa URL verrà inserita nel browser e l’applicazione sarà così eseguita).

Quindi, anche per gli sviluppatori, oltre ad essere più economico sviluppare le Webapp, è anche più facile perché richiede meno tempo. Ciò, ovviamente, si traduce nel fatto che il sito della Webapp deve funzionare perfettamente perché, se ci sono problemi nel sito, questi si ripercuoteranno anche nella Webapp. Per questo è necessario che non ci siano problemi, ad esempio, nel caricamento della URL oppure nella lettura dei cookies.

Sono molte le potenzialità collegate alle Webapp e certamente si sono già gettate le basi per uno sviluppo futuro ricco di aspetti tutti ancora da scoprire.

L'articolo Webapp: cosa sono e a cosa servono proviene da Just Android.

]]>
https://www.justandroid.it/webapp-cosa-sono-e-a-cosa-servono/feed/ 0
Suonerie gratis per Android: i 10 migliori siti per scaricarle https://www.justandroid.it/suonerie-gratis-per-android/ https://www.justandroid.it/suonerie-gratis-per-android/#respond Mon, 17 Dec 2018 23:12:24 +0000 http://www.justandroid.it/?p=1798 Le suonerie gratuite sono un ottimo modo per aggiungere un po' di divertimento e personalità al vostro telefono Android senza dover spendere i vostri soldi guadagnati duramente. Utilizzando i siti web qui sotto, sarete in grado di ottenere alcune suonerie gratuite scaricate sul telefono in pochi minuti, e alcuni consentono anche di creare le proprie […]

L'articolo Suonerie gratis per Android: i 10 migliori siti per scaricarle proviene da Just Android.

]]>
Suonerie gratis per Android

Le suonerie gratuite sono un ottimo modo per aggiungere un po' di divertimento e personalità al vostro telefono Android senza dover spendere i vostri soldi guadagnati duramente.

Utilizzando i siti web qui sotto, sarete in grado di ottenere alcune suonerie gratuite scaricate sul telefono in pochi minuti, e alcuni consentono anche di creare le proprie suonerie.

C'è una varietà di suonerie gratuite disponibili da ciascuno di questi siti web che includono musica, effetti sonori, filmati e clip TV, suoni divertenti, toni di messaggio, e quasi tutto ciò che si potrebbe desiderare di avere sul tuo Android.

Questi siti per il download gratuito delle suonerie hanno tutte caratteristiche diverse che li rendono unici, quindi assicuratevi di controllare ciascuno di essi fino a trovare il vostro preferito.

Come utilizzare un sito web di suonerie gratis per Android

I siti web di suonerie consentono di scaricare gratis i file audio direttamente dal loro sito. Nella maggior parte dei casi, i file audio sono già preparati come file di suoneria per voi in modo che tutto quello che dovete fare è mettere la suoneria sul telefono per usarla.

Tuttavia, non tutti i telefoni rendono il processo di trasferimento facile. Infatti, solo i dispositivi Android, come i telefoni di Samsung, Google, ecc. possono scaricare le suonerie direttamente sul dispositivo.

Per i dispositivi iPhone, iPad e iPod touch, è necessario prima scaricare la suoneria sul computer e poi trasferirla dal computer al telefono. È possibile farlo con iTunes.

Per scaricare le suonerie su un dispositivo Android, scegliete l'opzione MP3 sul sito web della suoneria. Se hai intenzione di utilizzare la suoneria su un dispositivo iOS, scarica la versione M4R della suoneria.

Se il sito Web della suoneria fornisce una suoneria in un formato audio che il telefono non riconosce come file di suoneria, il telefono potrebbe memorizzarla come canzone invece che come suoneria.

È possibile utilizzare un programma gratuito di conversione audio come FileZigZigZag per salvare la suoneria in un formato utilizzabile sul telefono.

Alcuni di questi file audio scaricati inizieranno a suonare automaticamente nel browser e non vi chiederà di scaricare la suoneria sul vostro computer. Se ciò accade, cliccate con il tasto destro del mouse sul file e scegliete di salvarlo in modo da poter scegliere dove deve essere scaricato sul vostro computer.

Come cambiare la suoneria su Android

Scaricare suonerie gratuite è solo un passo; per utilizzare effettivamente le suonerie del telefono, è necessario modificare le impostazioni della suoneria in modo che il dispositivo sappia quale file audio utilizzare come suoneria.

È possibile modificare la suoneria Android o scegliere una suoneria iPhone diversa dall'area Suoneria delle impostazioni del telefono.

Nota: non tutti i siti web di suonerie sono legali, e anche quelli legali a volte hanno musica protetta da copyright. Se si vede una suoneria di una canzone moderna e popolare, è più che probabile che sia protetto da copyright e illegale da scaricare.

Zedge

 Scarica suonerie Android su Zedge
 Scarica suonerie Android su Zedge

Zedge ha una vasta collezione di suonerie gratuite che si possono sfogliare per suono e ricerche popolari. Le categorie ti aiutano a trovare suonerie gratuite relative a suoni di animali, suoni di festa, suoni di allarme, suoni di gatto, suoni di gioco e altro ancora.

Zedge eccelle davvero nell'avere alcuni eccellenti effetti sonori e suonerie per filmati. Scegliere una suoneria per visualizzarla in anteprima e utilizzare il pulsante di download per metterla sul dispositivo.

Gli utenti Android possono installare l'applicazione ZEDGE per scaricare le suonerie.

Scarica le suonerie da Zedge

mobile9

mobile9 suonerie android

mobile9 ti fa inserire il tipo di dispositivo prima ancora di arrivare alle suonerie gratuite. Questo significa che una volta entrati, tutto quello che stai guardando sarà compatibile con il tuo telefono.

Puoi cercare tra le suonerie gratuite di mobile9 in base a ciò che è caldo, nuovo o etichettato come il migliore di tutti. C'è anche un filtro che puoi usare per mostrare le suonerie gratuite solo per la categoria in cui si trovano, come i vecchi, spagnolo, divertente, SMS e molti altri. Un filtro famiglia può essere attivato e disattivato.

La maggior parte delle suonerie preferite su mobile9 includono effetti sonori, filmati e musica originale.

Dopo aver ascoltato la suoneria che ti piace, puoi scaricarla o inviarla al tuo dispositivo (se il tuo dispositivo è in grado di scaricarla direttamente).

mobile9 ha anche un'applicazione mobile che gli utenti iOS, Windows Phone e Android possono installare per ascoltare le suonerie.

Scarica le suonerie da mobile9

Melofania

Proprio come alcuni degli altri siti di suonerie di questo elenco, Melofania consente di modificare i propri file musicali per creare una suoneria personalizzata, oltre a scaricare semplicemente le suonerie create da altri utenti.

L'editor di suonerie è davvero facile da usare perché è possibile trascinare la sezione clip intorno al file musicale, scegliendo esattamente quale parte della canzone deve essere trasformata in una suoneria.

Oltre a creare la propria suoneria, è possibile cercare o sfogliare quelle create da altri come dal nome dell'artista o da una sezione solo per le suonerie in evidenza. Se non sei sicuro di dove iniziare, consulta le suonerie più scaricate su Melofania.

Quando sei pronto a scaricare una suoneria da Melofania, puoi selezionare uno dei due tipi di file che funzionano con iPhone, Android e altri telefoni.

Scarica le suonerie da Melofania

CellBeat

CellBeat è un altro sito di download gratuito di suonerie che ha molto da scegliere. Alcune delle categorie includono classico, discoteca, alternativo, funky, giochi, pop indiano, latino, jazz ed elettronica.

Suonerie possono essere visualizzati in anteprima sul sito e si può vedere quando sono stati caricati, quanti downloads ogni ha ricevuto, la lunghezza e la dimensione del file, e altri dettagli.

CellBeat ha vari link per rendere facile trovare la tua prossima suoneria preferita, come le recenti suonerie, le suonerie più scaricate e le pagine delle suonerie più votate.

Sulla pagina di download di una suoneria ci sono due link: uno per iPhone e uno per Android.

Scarica le suonerie da CellBeat

Mad Ringtones

Mad Ringtones non solo ha centinaia di migliaia di suonerie gratuite che si possono prendere così com'è o modificare prima del download, ma permette anche di caricare il proprio

file audio da modificare specificamente per usarli come suonerie - tutto questo può essere fatto senza creare un account utente.

È possibile sfogliare i primi 50 download, quelli che sono stati appena aggiunti a Mad Ringtones, o cercare tra tutte le suonerie e migliaia di artisti per trovare ciò che si desidera.

Le suonerie gratuite trovate su Mad Ringtones possono essere scaricate in una varietà di formati di file per funzionare per il vostro telefono, come un file MP3, M4R, AMR, AMR, o OGGG.

Per i telefoni che lo supportano, c'è anche un metodo semplice per scaricare le suonerie direttamente sul dispositivo utilizzando un ID speciale che potete trovare sulla pagina di download della suoneria.

Scarica le suonerie da Mad Ringtones

Cellsea

Cellsea consente di modificare la propria musica per creare suonerie personalizzate e scaricare quelle create da altri utenti.

E' facile da usare Cellsea perché è possibile selezionare il telefono che avete e poi navigare non solo per le suonerie, ma anche per gli sfondi e le applicazioni che sono fatti appositamente per il vostro telefono. Poi basta cercare o sfogliare per suonerie di recente aggiunto, popolare ora, più scaricato, o con il voto più alto.

Se si crea il proprio, il creatore di suonerie online è super facile da usare. Si arriva a scegliere la lunghezza precisa della suoneria e se si desidera che svanisca in e/o fuori. È necessario creare un account gratuito per creare la propria suoneria.

Una volta trovata o costruita la suoneria desiderata, la pagina di download contiene le istruzioni per ottenere la suoneria sul dispositivo Android, iOS, Windows Phone o BlackBerry. C'è anche una versione ottimizzata per cellulare del sito desktop.

Scarica le suonerie da CellSea

MyTinyPhone

MyTinyPhone ha oltre mezzo milione di suonerie gratuite che puoi sfogliare per categoria, data di aggiunta e popolarità, e ci sono numerosi modi per scaricarle.

Dopo aver trovato la suoneria che si desidera, è possibile farla inviare al telefono come allegato o URL, salvata sul computer, aperta direttamente dal telefono con un numero di codice speciale, scaricata come file M4R per l'utilizzo su dispositivi iOS che utilizzano iTunes, o aperta dal telefono con il codice QR indicato.

Se siete già stati su MyTinyPhone in precedenza, potrebbe piacervi la nuova sezione suonerie per trovare le ultime aggiunte. Anche l'area delle suonerie più popolari è divertente.

Se ti registri per un account gratuito su MyTinyPhone, puoi caricare i tuoi MP3 per trasformarli in suonerie. In questo modo, hai la possibilità di mantenere la suoneria privata o di condividerla con altri utenti del MyTinyPhone.

Se sei su un dispositivo Android, puoi usare l'applicazione mobile MyTinyPhone per scaricare le suonerie gratuite.

Scarica le suonerie dal MyTinyPhone

Ringer

Ringer non offre suonerie da sfogliare e scaricare. Invece, è semplicemente un creatore di suonerie che permette di caricare e modificare i file audio sul sito. È possibile caricare MP3, WAV, WMA e altri tipi di file audio.

Le suonerie che si fanno a Ringer può essere di qualsiasi lunghezza, e scegliere la selezione del file audio è davvero facile da manipolare trascinando i bordi della selezione o scegliendo l'ora esatta in cui la suoneria dovrebbe iniziare e finire.

Ringer permette anche di regolare il volume della suoneria prima di scaricarla.

Una volta terminato, basta scegliere quale formato per salvarlo come (MP3 o M4R) e quindi selezionare il pulsante FATE RINGTONE per far regolare il file audio come specificato in modo da poterlo scaricare sul computer.

Nota: i file caricati vengono cancellati da Ringer.org dopo un'ora.

Scarica le suonerie da Ringer

Audiko

Audiko ha suonerie in generi come il rock, la danza, il rap, la colonna sonora, il rock classico, il pop e altri. È possibile sfogliare le 100 suonerie migliori o sfogliare per artista.

Come alcuni degli altri siti web di questa lista, Audiko può anche creare una suoneria dalla propria collezione musicale o attraverso un URL del file audio.

Un file M4R è disponibile se si desidera utilizzare una suoneria su un iPhone, altrimenti una versione MP3 può essere scaricata per la maggior parte degli altri telefoni.

Un'applicazione mobile per iPhone e Android consente di creare suonerie dalla musica sul telefono e persino di scaricare le suonerie direttamente sul telefono (tuttavia, utilizzando le suonerie scaricate direttamente attraverso un'applicazione è possibile solo su Android).

Scarica le suonerie da Audiko

Mobiles24

Mobiles24 è un'altra fonte di suonerie. Hai accesso immediato a oltre 130.000 suonerie su questo sito web.

Come la maggior parte dei siti di download di suonerie, è possibile visualizzare in anteprima i suoni prima di salvarli. Quando è il momento di ottenere la suoneria, è possibile scegliere una versione che funziona per Android e altri telefoni, e una che può essere utilizzata su iPhone.

Se il telefono lo supporta, è possibile scaricare queste suonerie senza computer scansionando il codice QR sulla pagina di download.

Scarica le suonerie da Mobiles24

L'articolo Suonerie gratis per Android: i 10 migliori siti per scaricarle proviene da Just Android.

]]>
https://www.justandroid.it/suonerie-gratis-per-android/feed/ 0
Cassius Community su Android https://www.justandroid.it/cassius-community-su-android/ https://www.justandroid.it/cassius-community-su-android/#respond Mon, 17 Dec 2018 22:01:11 +0000 http://www.justandroid.it/?p=1793 Lingua Viva o Lingua Magistra 1 ti fanno penare? Non sai dove trovare traduzioni e esercizi svolti Lingua Viva o di Lingua Magistra? Niente paura, con il latino e più precisamente con i suoi libri di esercizi ci pensa Cassius Community, la community che ti permette di trovare esercizi svolti di latino in pochi istanti. Cassius Community fornisce agli utenti le traduzioni […]

L'articolo Cassius Community su Android proviene da Just Android.

]]>
Lingua Viva o Lingua Magistra 1 ti fanno penare? Non sai dove trovare traduzioni e esercizi svolti Lingua Viva o di Lingua Magistra?

Niente paura, con il latino e più precisamente con i suoi libri di esercizi ci pensa Cassius Community, la community che ti permette di trovare esercizi svolti di latino in pochi istanti.

Cassius Community Android
Cassius Community Android

Cassius Community fornisce agli utenti le traduzioni letterali e corrette di quasi tutti i libri di latino come i più utilizzati Lingua Viva o Lingua Magistra 1, veri incubi per gli studenti del liceo Classico e Scientifico.

Il sito web di Cassius Community permette di trovare online… comodamente da casa tutti gli esercizi svolti e tradotti alla lettera e poi in forma corretta, in modo da poter facilmente ingannare i prof e dedicarsi a studiare altre cose, o semplicemente per avere più tempo libero.

E’ disponibile al download Cassius Community per Android, ovvero l’ App Android di questo fantastico sito che vi permetterà di inserire il titolo del libro (per esempio lingua viva) ed il numero della pagina in modo da avere in un attimo la traduzione degli esercizi comodamente sul tuo smartphone Android.

La versione o l’esercizio è stata presa da un libro presente in Cassius Community? Niente paura, scaricate l’app dal Google Play Store ed il gioco è fatto, in pochi secondi avrete la traduzione pronta da copiare!

Ecco l’elenco dei libri latino tradotti su Cassius Community :

  • Lingua Viva
  • Lingua Viva 2
  • Lingua Magistra 1
  • Lingua Magistra 2
  • Nuovo Comprendere e Tradurre
  • Il nuovo Expedite
  • Il nuovo Expedite 2 e anche il nuovo Expedite 2 plus
  • Cotidie Legere

e tanti tantissimi altri… sempre aggiornato!

L'articolo Cassius Community su Android proviene da Just Android.

]]>
https://www.justandroid.it/cassius-community-su-android/feed/ 0
Le migliori 5 app Android per Forex Trading https://www.justandroid.it/le-migliori-5-app-android-forex-trading/ https://www.justandroid.it/le-migliori-5-app-android-forex-trading/#respond Tue, 06 Feb 2018 05:06:09 +0000 http://www.justandroid.it/?p=1789 Il trading online ha generato solo nel 2016 una media di 5,1 trilioni di dollari, a conferma dell’espansione che questo settore ha avuto negli ultimi anni. Sono sempre di più coloro i quali si avvicinano a questo mondo nella speranza di fare soldi, ma ovviamente non è così facile come qualcuno potrebbe millantare. Per farsi […]

L'articolo Le migliori 5 app Android per Forex Trading proviene da Just Android.

]]>
Il trading online ha generato solo nel 2016 una media di 5,1 trilioni di dollari, a conferma dell’espansione che questo settore ha avuto negli ultimi anni. Sono sempre di più coloro i quali si avvicinano a questo mondo nella speranza di fare soldi, ma ovviamente non è così facile come qualcuno potrebbe millantare. Per farsi aiutare, è possibile però rivolgersi ad alcune app per dispositivi Android (ma vi sono anche le rispettive controparti per iOS di Apple), che danno una mano importante dopo aver scelto la migliore piattaforma di trading tra quelle disponibili online: http://www.tradingonlineguida.com/migliori-piattaforme-trading-online-2018-scegliere/.

Il Trading Game

Si tratta di un’applicazione gratuita che consente agli utenti di fare pratica come se fossero davvero all’interno di un mercato Forex. Si tratta di una piattaforma perfetta per qualunque tipo di utenza, sia per chi muove i primi passi, sia per chi è già esperto e vuole affinare ulteriormente la propria tecnica. Quest’app contiene molte lezioni che aiutano a capire come funziona il mercato azionario e fornisce trucchi per avere successo. Per testare il livello delle proprie competenze, non mancano test e quiz con diversi livelli di difficoltà.

eToro

Si tratta di una delle piattaforme più conosciute al mondo, che non poteva non dotarsi di un’app per dispositivi mobili. Non è un caso che sempre più utenti danno la loro fiducia a questo broker che si è conquistato nel tempo rispetto e affidabilità. Su eToro si utilizza denaro reale e consente tra l’altro di copiare lot specifici scambiati dai trader in modo tale da fare soldi con le competenze altrui. L’unica difficoltà, insomma, consiste nell’individuare il miglior trader da copiare. Sulla piattaforma eToro9 non manca un portfolio analitico e statistico. Insomma, una volta installata, potrebbe non essere necessario fare nulla per guadagnare soldi veri, perché basterà semplicemente copiare quello che fanno gli altri.

Bloomberg

Con quest’app è possibile informarsi e studiare tutto ciò che serve prima di effettuare operazioni di trading. Con l’applicativo di Bloomberg, infatti, puoi avere news finanziarie sempre aggiornate, inoltre fornisce una piattaforma di monitoraggio del proprio portfolio in maniera molto semplice e permette di ricevere assistenza e alert che guidano nelle decisioni più importanti.

Go Forex

Go Forex è la piattaforma adatta a tutti i principianti che sono intenzionati ad immergersi nel mondo del Forex. Grazie a quest’app si potranno imparare i trucchi del trading, partendo ovviamente dalle basi e aumentando col tempo le proprie competenze. L’app consta di diverse lezioni, al termine delle quali ci sono dei quiz che consentono di comprendere al meglio l’argomento studiato. Insomma, un ottimo metodo per imparare a fare trading per giunta divertendosi.

The Forex Hours

Un’app che mostra a che ora apre ciascun mercato, con il proprio fuso orario. Si tratta di informazioni importantissime per sapere a quale ora è il momento di compiere operazioni in un determinato mercato senza perdersi le opportunità che potrebbero far svoltare la propria esistenza. Con quest’app, pianificare le proprie operazioni di trading diventerà un gioco da ragazzi.

L'articolo Le migliori 5 app Android per Forex Trading proviene da Just Android.

]]>
https://www.justandroid.it/le-migliori-5-app-android-forex-trading/feed/ 0
Samsung Galaxy S9: ecco la super-fotocamera https://www.justandroid.it/samsung-galaxy-s9-la-super-fotocamera/ https://www.justandroid.it/samsung-galaxy-s9-la-super-fotocamera/#respond Thu, 25 Jan 2018 14:25:48 +0000 http://www.justandroid.it/?p=1774 Con il passare dei giorni spuntano sempre più dettagli sul nuovo Samsung Galaxy S9, smartphone di punta dell’azienda sudcoreana che sarà molto simile nel design al predecessore, l’S8, ma avrà alcune differenze hardware importanti. Oltre ai processori (Snapdragon 845 e Exynos 9810), infatti, sono previste succose novità dal punto di vista della fotocamera posteriore, sulla […]

L'articolo Samsung Galaxy S9: ecco la super-fotocamera proviene da Just Android.

]]>
Con il passare dei giorni spuntano sempre più dettagli sul nuovo Samsung Galaxy S9, smartphone di punta dell’azienda sudcoreana che sarà molto simile nel design al predecessore, l’S8, ma avrà alcune differenze hardware importanti. Oltre ai processori (Snapdragon 845 e Exynos 9810), infatti, sono previste succose novità dal punto di vista della fotocamera posteriore, sulla quale sono già circolati vari rumors. Sul sito ufficiale del produttore coreano sono state pubblicate alcune informazioni sul sensore che sarà integrano con ogni probabilità nel nuovo top di gamma.

La fotocamera, del resto, sarà sicuramente uno dei fattori sui quali Samsung punterà maggiormente. Insomma, con il nuovo top di gamma si potrà fare di tutto, anche trasformarlo in una postazione multimediale completa, per lavorare e divertirsi magari con i migliori casino, ma soprattutto si punterà sulle foto e i loro usi. Già l’immagine della confezione retail aveva mostrato la presenza di un sensore da 12 Megapixel abbinato ad un obiettivo ad apertura variabile (f/1.5-2.4). Tra le altre caratteristiche, non mancano l’autofocus Super Speed Dual Pixel, la stabilizzazione ottica delle immagini (OIS) e la registrazione di video in modalità super slow motion.

Quanto al sensore da 12 Megapixel dovrebbe essere il modello ISOCELL Fast (S5K2L9) in formato 1/2.6″ e con pixel da 1,4 micrometri. Sul sito stesso di Samsung è presente un riferimento alla tecnologia 3-stack FRS (Fast Readout Sensor), tramite la quale si possono registrare video in full HD (1080p) a 480 fps. Non è espressamente dichiarato, ma il sensore sarà in grado di registrare anche video HD (720p) a 960 fps, esattamente come quello integrato nel Sony Xperia XZ Premium.

E non finisce qui, perché oltre all’autofocus Dual Pixel, la fotocamera del Samsung Galaxy S9 supporterà anche il Super PD (Phase Detection), tramite il quale sarà possibile stimare la distanza precisa degli oggetti in movimento anche quando c’è scarsa luminosità. Insomma, in attesa della presentazione ufficiale attesa per il prossimo 25 febbraio presso il Mobile World Congress di Barcellona, di carne al fuoco sul nuovo top di gamma Samsung ne abbiamo a sufficienza.

Samsung Galaxy S9 e S9+: caratteristiche tecniche

Di sicuro, sia il nuovo Galaxy S9 sia l’S9+ avranno anche una fotocamera anteriore da 8 MP con OIS e autofocus oltre alla presenza del riconoscimento facciale migliorato rispetto a quello in dotazione al Samsung Galaxy S8. Conferme anche sulle diagonali dei display:  il Galaxy S9 avrà uno schermo da 5.77 pollici, mentre il Galaxy S9+ da 6.22 pollici. Quanto alle batterie, confermati i 3000 mAh per S9 e 3500 mAh per S9+, ma quelolo che sta facendo storcere il naso più di tutto è la Ram. Il Galaxy S9 avrà a disposizione solo 4 GB di Ram, una quantità che non fa di certo scattare i salti di gioia, mentre va già meglio su S9+ che ne avrà in dotazione 6 GB. Considerato tutto il resto della dotazione tecnica, ci si attendevano almeno 6 GB per la versione standard e 8 per quella più potente.

L'articolo Samsung Galaxy S9: ecco la super-fotocamera proviene da Just Android.

]]>
https://www.justandroid.it/samsung-galaxy-s9-la-super-fotocamera/feed/ 0
Gli audiolibri debuttano ufficialmente su Google Play https://www.justandroid.it/gli-audiolibri-debuttano-ufficialmente-google-play/ https://www.justandroid.it/gli-audiolibri-debuttano-ufficialmente-google-play/#respond Thu, 25 Jan 2018 14:22:12 +0000 http://www.justandroid.it/?p=1771 Dopo le indiscrezioni dei mesi scorsi, gli audiolibri sono sbarcati ufficialmente su Google Play, la piattaforma dedicata ai possessori di dispositivi Android, ma non solo. Per tutti coloro che vorranno provare subito questo nuovo tipo di contenuti, è previsto anche uno sconto del 50% sul primo acquisto. Insomma, non solo app, giochi e casino Android, […]

L'articolo Gli audiolibri debuttano ufficialmente su Google Play proviene da Just Android.

]]>
Dopo le indiscrezioni dei mesi scorsi, gli audiolibri sono sbarcati ufficialmente su Google Play, la piattaforma dedicata ai possessori di dispositivi Android, ma non solo. Per tutti coloro che vorranno provare subito questo nuovo tipo di contenuti, è previsto anche uno sconto del 50% sul primo acquisto.

Insomma, non solo app, giochi e casino Android, da questo momento si possono acquistare anche i cosiddetti audiolibri. Per accedervi, bisogna utilizzare la nuova sezione integrata nella categoria Libri della piattaforma Google Play e i prezzi variano a seconda dell’audiolibro scelto: possono bastare anche solo 2 euro in alcuni casi, mentre in altri si arriva anche a 10 euro.

L’offerta iniziale per l’Italia è di circa 100 audiolibri, consultabili tramite Play Store da browser desktop così come da dispositivi Android e iOS, ma anche tramite gli smart speaker della linea Home e tutti quelli che dispongono dell’intelligenza artificiale dell’Assistente Google.

Una volta acquistato un audiolibro (sul primo vi ricordiamo che viene praticato uno sconto del 50%), lo si può scaricare sul proprio dispositivo e portarlo con sé ovunque ed ascoltarlo anche offline, ossia senza disporre di una connessione ad Internet. A differenza di altri servizi analoghi, come quello di Amazon Audible, ad esempio, per scaricare gli audiolibri di Google non è necessario sottoscrivere nessun abbonamento.

Prima dell’acquisto, è possibile consultare per ciascun audiolibro una scheda dettagliata con informazioni sui narratori, la trama e la durata complessiva. Tramite il pulsante Riproduci anteprima, si può anche ascoltare un estratto del volume in modo tale da farsi un’idea prima dell’acquisto. E non è tutto, perché è prevista anche l’integrazione con il sistema operativo Android Auto, in modo da poter riprodurre gli audiolibri anche quando si è al volante.

Il mercato degli audiolibri in Italia

Insomma, anche Google scommette nel settore degli audiolibri in Italia, una filiera che inizialmente non sembrava decollare, ma che invece negli ultimi tempi rappresenta un mercato in crescita.

L'AEDA, Associazione Editori di Audiolibri, riunisce otto marchi editoriali indipendenti di audiolibri, ossia il Narratore audiolibri, Alfaudiobooks, Emons Italia, Good Mood edizioni sonore, Verdechiaro Edizioni, Full Color Sound, Enea Edizioni, Area51 Publishing, e riferisce di numeri in crescita, anche se ancora lontani da quelli di Stati Uniti e Germania, che rappresentano mercati nettamente più maturi.

Da quelle parti, infatti, l’audiolibro rappresenta il 7% del mercato editoriale complessivo, mentre in Italia la stima si ferma all’1%. Prima dell’iniziativa di Google, gli audiolibri in lingua italiana erano circa un migliaio, con il 2011 che ha rappresentato praticamente l’anno della svolta con una crescita dell’offerta del 100%.

Rispetto ad un anno prima, le vendite sia in libreria sia online hanno registrato un incremento del 20-30%, con una vendita media di 700 copie a titolo. Il mercato degli audiolibri si divide tra la diffusione via CD fisico e digital download con questa seconda modalità nettamente preferita dai più, che hanno ormai superato la necessità di disporre di un supporto tangibile ma al contempo ingombrante.

L'articolo Gli audiolibri debuttano ufficialmente su Google Play proviene da Just Android.

]]>
https://www.justandroid.it/gli-audiolibri-debuttano-ufficialmente-google-play/feed/ 0
Come scoprire le chiamate con numero anonimo grazie a Whooming https://www.justandroid.it/scoprire-le-chiamate-numero-anonimo-grazie-whooming/ https://www.justandroid.it/scoprire-le-chiamate-numero-anonimo-grazie-whooming/#respond Wed, 03 Jan 2018 11:07:37 +0000 http://www.justandroid.it/?p=1755 Se pensate di chiamare con numero privato e non farvi scoprire vi sbagliate di grosso. Scoprire le chiamate con numero anonimo ora è davvero facile con Whooming. Esistono infatti i vari Datagate, eppure qualcuno usa chiamare ancora con numero privato pensando di non poter essere scoperto. Diciamo che finché si tratta di uno scherzo telefonico si può pure accettare, e […]

L'articolo Come scoprire le chiamate con numero anonimo grazie a Whooming proviene da Just Android.

]]>
Se pensate di chiamare con numero privato e non farvi scoprire vi sbagliate di grosso. Scoprire le chiamate con numero anonimo ora è davvero facile con Whooming.

scoprire chiamate anonime whooming

Esistono infatti i vari Datagate, eppure qualcuno usa chiamare ancora con numero privato pensando di non poter essere scoperto. Diciamo che finché si tratta di uno scherzo telefonico si può pure accettare, e mandare giù il boccone senza problemi, ma in realtà la questione diventa più seria e spinosa se si tratta di minacce o stalking. Ed è quindi bene trovare una soluzione.

È infatti possibile scoprire le chiamate con numero anonimo e quindi chi sta dall’altra parte della cornetta tramite un servizio che si chiama Whooming. Whooming consiste nell’inviarti il numero di telefono di chi ti chiama con il numero anonimo direttamente tramite SMS.

È davvero semplice: basta registrarsi fornendo il numero di cellulare e impostare dal proprio cellulare la deviazione verso il server di Whooming. Quando si riceve la chiamata di rifiuta (oppure si risponde) e subito dopo ricevi una mail oppure controlli online chi ti ha chiamato oppure ancora puoi aprire direttamente l’app Whooming.

Quanto costa?

È questo il bello! Tutto gratuito, o quasi. Perché se vuoi ricevere il numero via sms devi ricaricare del credito prepagato su Whooming, oppure se vuoi vedere l’intero numero anonimo sull’app per Android anziché solo le ultime cifre costa 2.99€ al mese, ma ripeto il numero  visibile in modo gratuito direttamente sul sito previa registrazione.

Una soluzione sviluppata da appassionati di informatica che smascherano circa 700.000 chiamate al giorno  e che stando alla pagina ufficiale Facebook hanno aiutato parecchie persone.  Ora, in caso di ripetuti scherzi, stalking o molestie telefoniche anonime sapete cosa fare.

L'articolo Come scoprire le chiamate con numero anonimo grazie a Whooming proviene da Just Android.

]]>
https://www.justandroid.it/scoprire-le-chiamate-numero-anonimo-grazie-whooming/feed/ 0
SharkMovie non funziona più. Ecco le alternative https://www.justandroid.it/sharkmovie-non-funziona-piu-le-alternative/ https://www.justandroid.it/sharkmovie-non-funziona-piu-le-alternative/#respond Wed, 03 Jan 2018 11:04:59 +0000 http://www.justandroid.it/?p=1753 SharkMovie non funziona più, la nota app di streaming film ha smesso di funzionare. Cosa è successo? E quali sono le alternative a SharMovie per vedere film in streaming gratis su Android? AGGIORNAMENTO (18/11/2013): QUI è disponibile una .APK di SharkMovie che ho caricato io, tuttavia a causa del ban proprio di oggi dei principali siti di streaming, per funzionare […]

L'articolo SharkMovie non funziona più. Ecco le alternative proviene da Just Android.

]]>
SharkMovie non funziona più, la nota app di streaming film ha smesso di funzionare. Cosa è successo? E quali sono le alternative a SharMovie per vedere film in streaming gratis su Android?

AGGIORNAMENTO (18/11/2013):

QUI è disponibile una .APK di SharkMovie che ho caricato io, tuttavia a causa del ban proprio di oggi dei principali siti di streaming, per funzionare è necessario cambiare i propri DNS e usarne altri come quelli di Google. Se avete i permessi di Root potete usare l’app DNS Charger che lo fa in un attimo, altrimenti dovete farlo manualmente dal router. QUI trovate un’ottima guida che vi spiega come fare. I DNS di Google da inserire sono: 

  • primario: 8.8.8.8
  • secondario: 8.8.4.4

SharkMovie non funziona più. Tutti si chiedono cosa sia successo alla nota app di streaming di film perché ormai da una settimana quando si avvia SharkMovie, non compare altro che una schermata bianca, cioè l’infinito e oltre (cit.)

Se SharkMovie non funziona più forse ha capito che qualcosa di anomalo nel suo funzionamento ci deve essere. O forse Google dopo diversi mesi si è accorta che quell’app tanto famosa e tanto scaricata forse viola il suo stesso regolamento?

Non importa quale sia la verità, sta di fatto che già in passato è stato bannato lo sviluppatore di SharkMovie, salvo poi ricomparire poco dopo nella stessa forma di prima. Ora sembra di no, da una settimana appunto il nulla.

Ovviamente gli utenti sono disperati e me ne sono accorto pure io dato l’enorme flusso di visite al nostro articolo da parte di gente che cerca informazioni oppure un .apk di SharkMovie funzionante, che non troverà mai o anche se lo trovasse, non funzionerebbe, perché deve essere stato creato dallo sviluppatore qualcosa che blocca propri lo streaming, a differenza di quanto successo nel ban precedente quando SharkMovie continuava a funzionare.

shark movie android

Sharkmovie non funziona più

 

L’ALTERNATIVA A SHARKMOVIE

Comunque non disperatevi, perché esiste un‘alternativa se sharkmovie non funziona più e si trova sempre nel Play Store: si chiama “Film Streaming  -MotoFilm-” e presenta le stesse identiche funzioni, ovvero ricerca del film e streaming appoggiandosi a servizi esterni…  che violano il copyright ovviamente.

Insomma, fin che c’è e Google non fa qualcosa, potete godervi questi benedetti film e serie TV gratis e in streaming video.

Vi lascio il link per scaricare Film Streaming  -MotoFilm-” , l’alternativa a SharMovie, ricordandovi che esiste una versione Lite e una a pagamento che costa 1.99€

Dello stesso sviluppatore trovate nel Play Store pure “TV Film e streaming” che a differenza dei “Film Streaming” offre i link e un collegamento esterno da raggiungere tramite browser.

TENGO A PRECISARE CHE ANDROIDYOU.IT NON HA ALCUNE LEGAME CON SHARKMOVIE  O ALTRI SVILUPPATORI E SI LIMITA A PRESENTARE  APP ATTUALMENTE PRESENTI NEL PLAY STORE.

Se conoscete altre alternative fatecele sapere nei commenti.

L'articolo SharkMovie non funziona più. Ecco le alternative proviene da Just Android.

]]>
https://www.justandroid.it/sharkmovie-non-funziona-piu-le-alternative/feed/ 0
DDLHits chiuso dalla GDF https://www.justandroid.it/ddlhits-chiuso/ https://www.justandroid.it/ddlhits-chiuso/#respond Wed, 03 Jan 2018 10:49:29 +0000 http://www.justandroid.it/?p=1751 DDLHITS CHIUSO : Avere accesso a DDLHits ultimamente stava diventando un serio problema in quanto necessitava di essere invitati…da oggi sarà praticamente impossibile. DDLHits chiuso, questa è la realtà dei fatti, il sito ddlhits vero punto di riferimento per musica e film in HD è stato chiuso dalla Guardia di Finanza che ha anche provveduto a […]

L'articolo DDLHits chiuso dalla GDF proviene da Just Android.

]]>
DDLHITS CHIUSO : Avere accesso a DDLHits ultimamente stava diventando un serio problema in quanto necessitava di essere invitati…da oggi sarà praticamente impossibile.

DDLHits chiuso, questa è la realtà dei fatti, il sito ddlhits vero punto di riferimento per musica e film in HD è stato chiuso dalla Guardia di Finanza che ha anche provveduto a denunciare cinque persone proprio con l’accusa di pirateria. DdlHits ebook, ddlhits bluray, ddlhits login, sono solo alcune delle keyword digitate oltre 100 mila volte ogni giorno da utenti che scaricavano di tutto e di piu ma sopratutto in alta definizione.

Con DDLHits chiuso, cosi come tanti portali torrent internazionali, per gli italiani lo spettro di non riuscire più a trovare oasi di pace inizia a farsi sempre piu grande; Dopo la chiusura di Megaupload sembra non esserci pace per gli scaricatori… Ddlhits chiuso dalla guardia di finanza è una realtà dei fatti e bisogna prenderne atto. Oggi dunque fine maggio 2013 DDlhits è chiuso, è stato chiuso e probabilmente non verrà riaperto mai più.

Ddlhits bluray e ddlhits ebook erano le due sezioni piu curate che ne facevano il portale di pirateria italiana piu grosso in assoluto. Sembra che anche DDLstorage fosse associata a questo sito e dunque potrebbe rischiare di fare la stessa fine pur offrendo semplicemente lo storage dei bluray hd e degli ebook. DDlhits chiuso oggi, domani leggeremo che DDlstorage chiude?

L'articolo DDLHits chiuso dalla GDF proviene da Just Android.

]]>
https://www.justandroid.it/ddlhits-chiuso/feed/ 0
Sfondi del Nexus 5 da scaricare gratis https://www.justandroid.it/sfondi-del-nexus-5-scaricare-gratis/ https://www.justandroid.it/sfondi-del-nexus-5-scaricare-gratis/#respond Wed, 03 Jan 2018 10:23:03 +0000 http://www.justandroid.it/?p=1746 Ecco gli sfondi del nuovo Nexus 5, pronti per il download. Link e galleria. Come sapranno tutti gli appassionati di Android da poco è stato presentato il Nexus 5 e Android Kit Kat 4.4, e ovviamente accompagnati da sfondi degni di nota che personalmente preferisco a tanti altri sia perché rilassanti, sia perché simboli ufficiali di un sistema […]

L'articolo Sfondi del Nexus 5 da scaricare gratis proviene da Just Android.

]]>
Ecco gli sfondi del nuovo Nexus 5, pronti per il download. Link e galleria.

sfondi nexus 5

Come sapranno tutti gli appassionati di Android da poco è stato presentato il Nexus 5 e Android Kit Kat 4.4, e ovviamente accompagnati da sfondi degni di nota che personalmente preferisco a tanti altri sia perché rilassanti, sia perché simboli ufficiali di un sistema operativo che ha conquistato da poco oltre l’80% degli smartphone.

Grazie ai file rilasciati in rete è stato possibile anche estrarre (oltre ai vari apk) anche gli sfondi del nuovo Nexus 5.

Li trovate nel seguente pacchetto, oppure a fine articolo nella galleria proposta. Basta aprire e salvare le immagini che più vi piacciono.

 DOWNLOAD SFONDI NEXUS 5

L'articolo Sfondi del Nexus 5 da scaricare gratis proviene da Just Android.

]]>
https://www.justandroid.it/sfondi-del-nexus-5-scaricare-gratis/feed/ 0