Catturare schermate (screenshot) con Android e condividerle [Guida] + Sorpresa

0
67

Catturare schermate (screenshot) con Android e condividerle [Guida] + Sorpresa

screenshotandroid

Catturare schermate (screenshot) con Android non è molto intuitivo, ma con questa guida vi spieghiamo come fare e scopriremo che può essere anche divertente.

Esistono diversi modi di catturare screenshot con Android, ma dipendono dallo smartphone che possedete. Di fatto fino all’avvento di Ice Cream Sandwich, ogni smartphone aveva la sua modalità, che vedremo a breve insieme. Poi Google ha introdotto la funzione nativamente appunto da Android 4 Ice Cream Sandwich semplificando e rendendo la procedura simile per tutti.

Android Ice Cream Sandwich e Jelly Bean

Se possedete quindi un qualunque smartphone con Android 4 Ice cream Sandwich o Jelly Bean, sappiate che per tutte le marche (Samsung, HTC, LG, ecc) uno screenshot si cattura così:

  1. Recati nella schermata da catturare;
  2. Tieni premuto per 3/5 secondi contemporaneamente i tasti ACCENSIONE + VOLUME GIU’
  3. Congratulazioni, hai catturato uno screenshot che sarà disponibile nella galleria.
  4. Per condividerlo troverai una notifica dello screenshot nella barra in alto.
  5. Se hai Jelly Bean, tira giù la tendina e clicca sull’icona di condivisione
  6. Se hai Ice Cream Sandwich, tira giù la tendina, apri la galleria e condividi sul Social Network che vuoi.
Per il Samsung Galaxy S3 vedi più avanti.

Android 2.1, 2.2 (Froyo, Gingerbread)

Se invece possedete versioni precedenti di Android 4 (Froyo, Gingerbread), sappiate che:

1) se possedete smartphone Samsung, la combinazione vincente è quasi sempre tasto:

HOME + ACCENSIONE (Galaxy S2 Galaxy W, Galaxy Ace, Galaxy Y, Galaxy Y Pro, e altri)

HOME + INDIETRO (Galaxy S, Galaxy S plus).

Per la condivisione poi, avrete la tendina, galleria e tasto condividi.

2) Se non avete Samsung, ma HTC sensation, o LG Optimus, provate con

TASTO ACCENSIONE + HOME

3) Se non va ancora, è possibile che dobbiate installare delle app apposite che richiedono il Root.

Le migliori sono Screen Grabber e Screenshot Free. Fate attenzione alle altre, perchè possono avere malware segnalato dagli antivirus e sono piene di pubblicità. Consentendo i permessi di Root, Dio solo sa cosa possono fare.

logo-app Screenshot FREE (Root Needed!)
apps4mob
Gratis   star-on-dark-imgstar-on-dark-imgstar-on-dark-imgstar-half-dark-imgstar-off-dark-img
pulsante-google-play-store
pulsante-appbrain
qrcode-app
logo-app Screen Grabber
Mindphaze Software
Gratis   star-on-dark-imgstar-on-dark-imgstar-on-dark-imgstar-off-dark-imgstar-off-dark-img
pulsante-google-play-store
pulsante-appbrain
qrcode-app

Se non avete i permessi di Root, la procedura è un po’ complicata, perchè richiede di usare l’SDK di Android, una cosa tutt’altro che comoda per un semplice screenshot e il consiglio appassionato è di lasciare stare, a meno che non sia di vitale importanza, ma non credo.

Samsung Galaxy S3 (Sorpresa)

Abbiamo già parlato di Samsung, ma il Galaxy S3 riserva una sorpresa. Samsung ha costruito una “gesture” che permette di catturare screenshot semplicemente facendo scivolare la parte ulnare (quella del mignolo) sullo schermo, senza premere tasti simultaneamente. Si tratta soltanto di una chicca per i più esigenti, ma di fronte agli amici mostrare una cosa del genere, non può che suscitare stupore.

Per capire meglio come funziona cliccate sull’immagine qui sotto per vedere l’animazione, che si fa prima che spiegare a parole.

Comunque sia questa è la procedura:

  1. Recati alla schermata da “screenshotare” (mi riservo anche questi termini).
  2. Poggia la mano perpendicolarmente allo schermo con il lato del mignolo sul bordo dello schermo.
  3. Fa passare la mano attraverso lo schermo.
  4. Se ha funzionato, l’S3 dovrebbe fare un suoni di scatto fotografico e animare lo schermo.
  5. Lo screenshot ora lo trovate in galleria.

Buoni Screenshot a tutti!

 

Altri Articoli interessanti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here